Ristrutturazioni 2015

 SpotRistrutturazioniLa legge di stabilità 2015 ha confermato per tutto il 2015 le detrazioni fiscali connesse al cosiddetto Bonus mobili, all'ecobonus e agli interventi di ristrutturazione edilizia.

Scopri tutte le Novità del 2015 con BONUS dal 50% al 65%.

I cambiamenti sono stati pochi, anche se arriva una cattiva notizia: l'aliquota sulla ritenuta d'acconto per i bonifici connessi agli interventi di riqualificazione e ristrutturazione sale dal 4% all'8%. Le detrazioni fiscali, invece, sono rimaste pressoché inalterate.

Detrazioni fiscali al 50% per il Bonus mobili 2015 che consiste in detrazioni fiscali Irpef del 50% su tutte le spese affrontate per l'acquisto di elettrodomestici e mobili durante i lavori di ristrutturazione dell'immobile. Anche i requisiti per la richiesta restano i medesimi: la spesa che può essere portata in detrazione occorre che sia pari o inferiore ai 10mila euro, mentre gli elettrodomestici che possono usufruire della detrazione occorre che siano di classe superiore o pari a quella A+ (per il forno, invece, basta la classe A).

Detrazioni fiscali al 65% per gli interventi antisismici cioè per tutte le tipologie di interventi strutturali sugli immobili che abbiano come scopo la messa in sicurezza antisismica. Restano immutati, anche in questo caso, i requisiti per l'ottenimento: occorre che l'immobile sia adibito a uso industriale o sia abitazione principale, occorre altresì che si trovi in una zona dichiarata per legge ad alto rischio sismico (da controllare sul dpcm 3274/2003) e la somma da portare in detrazione non deve eccedere i 96mila euro.

Detrazioni fiscali al 50% per gli interventi di ristrutturazione edilizia  che seguano determinati requisiti: occorre che la spesa sia stata effettuata per la manutenzione ordinaria e straordinaria dell'edificio, rientrano nel beneficio anche gli interventi volti al risanamento conservativo o per finalità di restauro e quelli che sono stati effettuati all'interno di singole unità abitative o per edifici adibiti a uso condominiale.

Detrazioni fiscali al 65% (Ecobonus) per l'efficientamento di tipo energetico degli immobili soggetti a ristrutturazione edilizia. La novità è che rientrano due nuove tipologie di interventi energetici: detrazioni fiscali per un massimo di spesa di 60mila euro in vista dell'apposizione delle schermature solari; detrazioni fiscali per un massimo di 30mila euro per interventi di climatizzazione che utilizzino come combustibile le biomasse.

RICHIEDI UNA CONSULENZA GRATUITA.

guarda il video spot Puca Costruzioni sulle Ristrutturazioni clicca qui

logo-bianco

   Puca Costruzioni srl Unipersonale

   Via Acqueviole 28
   98057 Milazzo (ME)

   Tel & Fax: +39 090 9240006

   Email:  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

   Pec:  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

      

Ricevi le nostre News

nqa-iso-9001-ukas-quality-certified  hi quality

JoomShaper